Chi Siamo - Preti 1851 srl - Azienda Dolciaria

Vai ai contenuti

Menu principale:

BANNER_Chi_Siamo
Chi Siamo
IMMAGINE_Divisore_04
La nostra storia
Nel 1851, in Piazza Portello, nel cuore di Genova, Giovanni Preti, pasticcere geniale e intraprendente, inventa un dolce straordinario, ancora oggi inimitato: il "Sacripante". Prodotto unico nel suo genere, è realizzato completamente a mano dalle nostre pasticciere, con una tecnica particolarissima e una ricetta esclusiva.
Sempre fedele alle proprie origini, Giovanni Preti, si specializza in seguito anche nella produzione  dei dolci  più tipici della tradizione genovese, come: "i Pandolci", "i Canestrelli", "il bis-cotto del Lagaccio", nella quale diventa un vero maestro. Da allora la sua fama cresce e la piccola bottega diventa una rinomata pasticceria e un prestigioso punto di ritrovo della città. Col tempo la pasticceria allarga la sua attività e acquisisce gradualmente una dimensione industriale, pur conservando produttive artigianali ed un grande rispetto per la qualità degli ingredienti e le ricette tradizionali.
L'azienda oggi

Oggi Preti 1851 s.r.l. è una moderna industria che, con l’ausilio di impianti tecnologicamente avanzati e sempre aggiornati, continua a produrre specialità genovesi distribuendole su tutto il territorio nazionale e in diversi paesi esteri.
Lo stabilimento di S. Olcese a Genova è strutturato su linee di produzione che partono dalle potenti impastatrici, proseguono con i forni a ciclo continuo e terminano con le unità di confezionamento.
Tutti i processi di lavorazione lasciano ampi spazi all’intervento manuale che garantisce quella cura artigianale e quel sapiente tocco che fanno la differenza di qualità.
 
Preti 1851 s.r.l.
Sede legale ed Operativa: Via S. Carnevale - 16010 - S. Olcese (GE) - Italia
Tel. (+39)010/70.98.52 - Fax (+39)010/70.92.404 - E-mail: info@pretidolciaria.it
Capitale sociale: € 176.000,00 i.v. - Iscr. Reg. Imp. di Genova n° GE-470068
Codice Fiscale e Partita IVA: 02225000997
©2018 Graphichs & WebDesign by: DODesigning
Torna ai contenuti | Torna al menu